Skip to content Skip to footer
Il religioso lieto nel Signore e il religioso vano
Il Dio di Francesco - e quello cristiano - è colui che gioisce della gioia dell’uomo perché la gloria di Dio è l’uomo vivente; il Dio di Gesù è gioia, e con abbondanza la vuole donare agli uomini. di fra Pietro Maranesi…
Adolescenti con il “fiuto” per il Signore
La giornata del 18 aprile scorso, in piazza San Pietro, segna il ritorno a una quasi normalità ed esaudisce il profondo desiderio di condivisione dei giovani, testimoniato da un ragazzo di Pesaro. di Lorenzo Sciannameo Quando mi è stata proposta…
Non solo trekking
Mettersi in marcia per poterci riappropriare del nostro tempo e scoprire che in esso c’è molto di più di ciò cha appare in superficie. Il racconto di una giovane che ha percorso un tratto del Cammino dei Cappuccini, afferma la necessità del…
Santità vissuta da vicino
La Beata Sandra Sabattini nasce a Riccione il 19 agosto 1961 e muore il 2 maggio 1984 a Bologna, dopo essere stata investita da un'auto. Guido Rossi, che da qualche anno le era legato affettivamente, condivide alcuni dei suoi ricordi. a cura…
Al cuor non si comanda
Una parentesi di vita sull’amore di un genitore per un figlio. Un sentimento indissolubile, infinito, a tal punto da doverlo contenere. Le emozioni racchiuse in piccoli gesti quotidiani che, se ascoltate, possono aggiungere un tassello alla nostra crescita personale. di Federica Andruccioli…
I giovani e la Santa Casa di Loreto
Anni di pastorale giovanile portano al riconoscimento di una grazia speciale che abita questo luogo. Il Signore è con noi ovunque, ma non tutti i luoghi permettono nello stesso modo ai ragazzi di sperimentare la sua presenza. di fra Damiano Angelucci …
Con certe persone tutto è possibile
Lettera aperta di un frate incaricato per le vocazioni ai 14 giovani del centro Italia e della Francia che stanno vivendo l’anno di Postulato nel convento di Sanluri (CA), per prepararsi ad entrare nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. di fra Damiano Angelucci…
E quindi uscimmo a riveder le stelle
Partendo dal suo dolore, dalla morte della sua amata, Dante attraversa le selve oscure di ogni giorno, fino ad arrivare dinanzi all’ultima Salvezza. Di questo racconta la Divina Commedia, e di questo, lo scorso 7 giugno, presso il convento dei Cappuccini di…
Avanti o indietro?
Altri o fratelli?
Vorrei ma non posso
Privacy Policy

2022 Voce Francescana
Bimestrale di formazione e promozione dei Frati Cappuccini delle Marche.
Tutti i diritti sono riservati.